DOPO LE DICHIARAZIONI DI SCHMID AUSPICHIAMO UNA RIDEFINIZIONE DELLE POSIZIONI DI ANPI PROVINCIALE RISPETTO ALLA RIFORMA COSTITUZIONALE

schmidTRENTO, 24 MAGGIO 2016

Le dichiarazioni rilasciate dal presidente dell’Anpi del Trentino destano preoccupazione e suscitano dissenso.

Molte persone, all’interno di vari comitati, in queste settimane si stanno mobilitando per sostenere le ragioni del NO a una riforma che non abolisce affatto il Senato, ma ne cambia la natura, modificando, nei fatti, la forma di Stato e di governo. Il Senato diventa un ibrido che genera confusione di ruoli e di competenze tra Stato e Regioni. La riforma, inoltre, combinata alla legge elettorale Italicum, riduce la sovranità popolare sancita dalla nostra Costituzione e rischia di consegnare il paese a una minoranza premiata attraverso algoritmi che poco hanno a che fare con la matematica e meno ancora con la democrazia. Di tutto ciò, oltre che della posizione dell’Anpi nazionale, il presidente dell’Anpi del Trentino non può non tener conto.

L’Altra Trento a sinistra, pur riconoscendo e rispettando la natura plurale ed eterogenea della comunità antifascista e le diverse posizioni all’interno di essa, reputa gravi le dichiarazioni di Sandro Schmid, presidente di un’associazione che più di ogni altra, più di ogni partito, dovrebbe essere in prima linea a difendere la nostra Costituzione, modificata con imperio da un governo eletto attraverso una legge elettorale incostituzionale. L’Anpi ha nel suo DNA valori sui quali è stata fondata la nostra democrazia e per i quali partigiane e partigiani hanno combattuto.

L’Altra Trento a sinistra auspica un’immediata ridefinizione delle posizioni dell’Anpi provinciale e spera in un ampio e visibile coinvolgimento dell’associazione nella campagna per un referendum che per importanza e portata è paragonabile a quello che ha determinato la scelta tra monarchia e repubblica.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: