RACCOLTA FONDI E BENI DI PRIMA NECESSITÀ

FB_IMG_1472079829368In tutta Italia si sono attivati centri autogestiti di raccolta di beni di prima necessità, da recapitare alle popolazioni colpite dal gravissimo sisma che ha devastato alcuni comuni del Lazio e delle Marche.

Questo l’elenco parziale delle cose che vengono raccolte: lenzuola, asciugamani, cuscini, prodotti per la pulizia personale (sapone, bagnoschiuma ecc), piatti, bicchieri (plastica), carta, tovaglioli, acqua minerale, medicine da banco (pomate per ferite, cerotti ecc),
attrezzature varie, cibi a lunga conservazione.

A Napoli uno dei punti raccolta è presso il centro sociale Insurgencia (via vecchia S. Rocco 18) nei giorni 25,26 e 27 agosto dalle 10 alle 19.

È stata inoltre istituita una raccolta fondi con i seguenti estremi:

  • POSTEPAY: ricarica n. 533171034315776
  • bonifico bancario IBAN: IT27J0760105138242501842506 intestata a  Raniero Madonna
    causale: terremoto centro Italia. Il rendiconto sarà tenuto c/o La Presidenza della III Municipalità del comune di Napoli.

Nelle prossime ore e nei prossimi giorni verranno segnalate altre iniziative di solidarietà dal basso, coordinate con chi già sta operando in forma indipendente nei territori in questione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: