ANCORA UNA DONNA SACRIFICATA IN NOME DELLA VECCHIA POLITICA

imageUna donna è stata sacrificata all’altare del vecchiume politico.

Una giovane donna portatrice di freschezza, di sorrisi, di cui non sempre ho apprezzato, da ambientalista laica quale mi ritengo, le risposte, le scelte politiche, le non scelte politiche

In Marika Ferrari ho però apprezzato la volontà di mettersi in gioco, le potenzialità di crescita, l’entusiasmo, la disponibilità verso chiunque abbia interagito  con lei.

Dispiace che, mentre abbiamo la pretesa, forse la presunzione, di candidare la città a capitale della cultura, dobbiamo cedere a una visione politica maschilista e fallometrica,  proprio mentre assistiamo alla discussione in consiglio provinciale della legge sulla doppia preferenza

Comprendo il dramma politico e umano di Andreatta, combattuto tra il cedere a uno stravolgimento totale della sua giunta, il trovare una mediazione che lo rende forse  più povero di voti in maggioranza e l’abbandonare  la città a nuove pericolose elezioni, soprattutto dopo quanto sta accadendo a Roma, con il M5S che, alla prova della governabilità, ha dovuto calare la maschera, svelando le proprie fragilità politiche.

Lungo e faticoso sarà il cammino verso le pari opportunità dei generi finché non si avrà il coraggio di cambiare rotta politica e lasciare qualche vecchio trombone a casa, finché interessi di bottega prevarranno sugli interessi per la città, finché chi è volto nuovo e donna sarà costretta a soccombere persino di fronte ai suoi colleghi di partito.

Un’altra politica è possibile, pratichiamola prima che la distanza tra cittadinanza e istituzioni diventi  abissale.

 

 

 

Annunci

Un commento

  1. […] rimpasto, che ha portato al sacrificio di una donna da parte dei suoi colleghi di partito, ha garantito, […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: