NUOVI PERMESSI PER CERCARE GAS E PETROLIO NEL MAR IONIO

NOTRIV_KHIl ministero dello sviluppo economico ha rilasciato due nuovi permessi di ricerca di idrocarburi in favore della società petrolifera statunitense GLOBAL MED LLC per cercare gas e petrolio nel Mar Ionio (tratto di mare antistante Crotone).

L’allarme è stato lanciato dal Coordinamento Nazionale No Triv

I permessi – che prescrivono alla società petrolifera di avviare le attività di prospezione entro 12 mesi e quelle di perforazione entro 60 mesi dalla comunicazione dei due provvedimenti – eludono palesemente il divieto fissato dalla legge: nessuno, infatti, può beneficiare di un permesso di ricerca che sia relativo ad un’area (terraferma o mare) superiore a 750 kmq.

I due permessi, invece, interessano due aree contigue pari rispettivamente a 748,6 kmq e 748,4 kmq.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: